Escursione alle grotte di Camerano, domenica 24 febbraio!

Cari tutti, ben ritrovati! Con l’evento che stiamo per proporvi vogliamo inaugurare il nostro nuovo format chiamato Excursions, grazie al quale organizzeremo viaggi ed escursioni attraverso le bellezze della nostra Regione e non solo.

Questa volta abbiamo deciso di fare un tuffo nel passato grazie ad una esperienza che proprio non dovete perdere. Come molti di voi sapranno, sotto il centro storico di Camerano, un piccolo borgo medievale a due passi da Ancona, si estende un complesso tunnel e nicchie artificiali scavati sotto l’arenaria in epoce remote e, di tanto in tanto, decorate con bassorilievi e simboli religiosi. La storia di questo ipogeo non è ancora completamente chiara così come la sua lunghezza, visto che il sistema di gallerie si estende oltre le mura di cinta del comune.

Quando: Domenica 24 febbraio
Dove: Camerano (AN)
Il tour inizia alle 18.00.
Punto di ritrovo: Ancona, presso il grande parcheggio del cimitero di Tavernelle, alle 17.15!
Se venite con la vostra macchina possiamo incontrarci direttamente all’ingresso delle grotte, in Piazza Roma 26, a Camerano, alle 17.45.

IMPORTANTE: dovete prenotare autonomamente chiamando l’ufficio interessato (071.7304018) e dire che volete partecipare al tour delle 18.00 insieme all’Ancona Language Exchange.

Potete trovare tutte le informazioni inerenti le grotte e la relativa visita all’interno del loro sito web.

Dopo questa magica esperienza berremo (o mangeremo) qualcosa insieme in qualche locale del centro per poi tornare ad Ancona.

È previsto un servizio di Car Sharing: se avete bisogno di un passaggio contattateci in anticipo per riservare un posto e poi, quando sarà ora, basterà che vi facciate trovare nel meeting point previsto con puntualità svizzera. 🙂

Come al solito, essendo la nostra un’associazione culturale, è richiesta la tessera associativa. Costa solo cinque Euro, dura un anno e vi permette di prendere parte a tutte le nostre attività.

Marco: 377.3109248
Stella: 339.1786100

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

− 1 = 1